Dio non abita più qui?

CONVEGNO INTERNAZIONALE SUI BENI CULTURALI

dismissione

29-30 novembre 2018

Dismissione di luoghi di culto e gestione integrata dei beni culturali ecclesiastici

Pontificia Università Gregoriana – Aula Magna – (Piazza della Pilotta, 4 – Roma)

In occasione dell’Anno europeo del Patrimonio culturale 2018 il Pontificio Consiglio della Cultura (Dipartimento per i Beni Culturali), la Conferenza Episcopale Italiana – Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto e la Pontificia Università Gregoriana – Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa – Dipartimento dei Beni Culturali della Chiesa hanno organizzato un convegno internazionale in due giornate.

Nella prima verrà affrontato il grave e urgente problema della dismissione di chiese e della loro nuova destinazione. Nella seconda giornata l’attenzione sarà rivolta alla gestione e valorizzazione del patrimonio culturale ecclesiastico come un aspetto della attività pastorale delle diocesi.

Le due mattinate saranno aperte a tutti coloro che sono interessati all’argomento, mentre i pomeriggi saranno riservati ai delegati delle conferenze episcopali di Europa, America settentrionale e Oceania. Questi paesi infatti presentano condizioni sociali molto simili e sono accomunati da problematiche analoghe nella gestione del patrimonio culturale.

L'iscrizione per questo evento è chiusa.

PROGRAMMA:

Giovedì 29 Novembre 2018

9:00      Registrazione

9:30      Saluti istituzionali

Lettura del Messaggio del Santo Padre

Rev. P. Nuno da Silva Gonçalves SJ (Rettore Pontificia Università Gregoriana)

S.E.R. Mons. Stefano Russo (Segretario generale Conferenza Episcopale Italiana)

S.Em.za Card. Gianfranco Ravasi (Presidente Pontificio Consiglio della Cultura)

I Giornata del convegno: La dismissione e il riuso di edifici di culto

10:00    Lettura sociologica e pastorale del fenomeno della dismissione di chiese

Luca Diotallevi (Università di Roma Tre)

10:40    Riduzione ad uso profano delle chiese e sfide attuali

Paweł Malecha (Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, Vaticano)

11:15    Pausa caffè

Inaugurazione della mostra tematica nell’atrio dell’Università

11:45    Soluzioni innovative per il riuso delle chiese dismesse

Thomas Coomans (Katholieke Universiteit Leuven)

12:15    Riflessioni sulla destinazione del patrimonio mobile ecclesiastico in disuso

Maud de Beauchesne-Cassanet (Conférence des évêques de France, Départment d’Art Sacré, Paris)

12:45    Discussione

13:00    Pausa pranzo

I Giornata della conferenza dei direttori nazionali

15:00    Discussione e approvazione delle Linee guida per la dismissione e il riuso degli edifici di culto

16:00    Presentazione di esperienze nazionali (1a parte)

18:00    Chiusura dei lavori della prima giornata

Venerdì 30 Novembre 2018

II Giornata del convegno: Gestione per la valorizzazione integrata dei beni culturali

9:30      Relazione introduttiva: Il progetto pastorale attraverso il patrimonio culturale

Valerio Pennasso (Conferenza Episcopale Italiana, Direttore dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto, Roma)

10:00   L'esperienza della diocesi di Padova

Andrea Nante (Direttore del Museo diocesano di Padova)

10:15     L’esperienza della diocesi di Trapani

Liborio Palmeri (Delegato Vescovile per la ricerca, le arti e il dialogo culturale, Trapani)

10:30    Turismo religioso: l’esperienza di “Catalonia Sacra”

Josep Maria Riba Farrés (Director del Museu Episcopal de Vic)

11:00    Pausa caffè

11:30    Dialogo interculturale e interreligioso attraverso i beni culturali

Albert Gerhards (Universität Bonn)

12:00    Formazione degli operatori e coinvolgimento della comunità: l’esperienza portoghese

Sandra Costa Saldanha (Conferência Episcopal Portuguesa, Secretariado Nacional para os Bens Culturais da Igreja, Lisboa)

12:30    Discussione

12:45    Pausa pranzo

II Giornata della conferenza dei direttori nazionali

15:00    Presentazione delle esperienze nazionali (2a parte)

17:30    Conclusioni e chiusura dei lavori