La Rivista

xvii-1

Il Pontificio Consiglio della Cultura pubblica la rivista quadrimestrale Culture e Fede con articoli in francese, inglese, italiano e spagnolo. Ogni numero è monografico e, inoltre, propone documenti, testi di conferenze, notizie e informazioni sull’attività del Dicastero, contributi ed indicazioni bibliografiche concernenti il dialogo tra fede e cultura, tra fede e non credenza.

 

 

 

 

 

  • La Digitalizzazione

    Il volume n. 2 XXVIII 2020 della rivista del Dicastero ha come tema La Digitalizzazione. La digitalizzazione sembra aver portato la società a doversi confrontare con consequenze notevoli in tanti ambiti dell’agire umano. La possibilità di tradurre le informazioni più diverse e più complesse in numeri binari ha spinto le società post-moderne in direzione di un forte e, presumibilmente, duraturo cambiamento. In questo numero della rivista vari esperti riflettono su questo fenomeno, non... Continua
  • Prospettive Asiatiche

    Il volume n. 1 XXVIII 2020 della rivista del Dicastero ha come titolo 'Prospettive Asiatiche'. La sezione monografica offre una serie di considerazioni riguardanti l'Asia: la storia delle missioni, la venerazione degli antenati, le sfide culturali nella politica e nel processo di pace, l'arte di governare lo Stato e la presenza delle donne. L'insieme degli articoli dipinge l'umanesimo con un volto asiatico, mettendo in luce l'universalità del cattolicesimo. Altre sezioni testimoniano le... Continua
  • Questioni ecologiche

    Il volume n. 3 XXVII 2019 della rivista del Dicastero si concentra sul tema dell’ecologia. Il fascicolo si apre con una analisi del dovere umano di prendersi cura del creato attraverso l’esame di una serie di imperativi etici presenti nell'enciclica papale Laudato Si' sulla cura della casa comune. Si sviluppano alcune riflessioni filosofiche che stanno alla base di un'ecologia integrale e di un'ecologia centrata sull'uomo, accanto a una panoramica delle attuali sfide scientifiche. Una giovane... Continua
  • Il punto di vista dei giovani

    Il volume N. 2 XXVII 2019 della rivista del Dicastero si concentra sul modo in cui i giovani vedono la cultura contemporanea. Venti giovani invitati dal cardinale Ravasi aiutano il Dicastero offrendo regolarmente le loro riflessioni. Qui raccogliamo alcuni dei loro pensieri sulla comunicazione nell’era digitale, i problemi affrontati dai giovani, tra cui la tossicodipendenza, le mode giovanili, la violenza, la politica e gli ideali e molto altro ancora. Vedi l'indice con i testi in varie... Continua
  • Musica e fede

    Il volume N. 1 XXVII 2019 della rivista del Dicastero si concentra su alcune questioni musicali. Include uno studio della religione nella musica pop, riflessioni sulla preghiera e la salmodia, il punto di vista di un architetto sul luogo fisico della musica in chiesa, pensieri sulla musica e l'eternità, sulla musica nella liturgia e come espressione culturale e molto altro. Vedi l'indice con i testi in varie lingue. Puoi leggere l'editoriale qui. Altre sezioni della rassegna presentano le... Continua
  • Patrimonio culturale

    Il volume n. 3 XXVI 2018 della rivista del Dicastero si concentra sui beni culturali. Prendendo spunto dal successo della mostra Vatican Chapels alla Biennale di Architettura di Venezia e dal convegno "Dio non abita più qui?", il fascicolo affronta un tema che continua ad offrire uno spazio creativo al servizio della memoria e della vitalità pastorale. Turismo, istruzione, collaborazione e tecnologia sono solo alcune degli argomenti che caratterizzano un approccio pastorale al... Continua
  • Cultura e benessere

    Il volume N. 2 XXVI 2018 della rivista del Dicastero è centrato sulla cultura e il benessere medico Osservando come i “codici di condotta” religiosi possano influenzare la nostra salute, è nata, da parte di alcuni, la necessità di creare ponti (legami) tra scienza, culture e religioni per raggiungere obiettivi nell’ambito della salute umana sociale e in generale, inclusa la gestione dei sistemi sanitari. Questa edizione della rivista contiene opinioni raccolte in una Conferenza Internazionale... Continua
  • Il Futuro dell'Umanità

    Il volume N.1 XXVI 2018 della rivista del Dicastero è disponibile con un’attenzione sul futuro dell’umanità. Questa edizione contiene gli atti della Assemblea Plenaria del Consiglio del novembre 2017 aperta al dialogo sul futuro dell’umanità, seguendo lo sviluppo, tra gli altri, negli ambiti della genética, della neuroscienza e dell’intelligenza artificiale. Tali sviluppi hanno la potenzialità di trasformare radicalmente molti aspetti della vita umana e obbligano a pensare nuovamente su come... Continua
  • Riflessioni dal ‘Cortile dei Gentili'

    Il Fascicolo N.3 del Vol. XXV 2017 N.3 della rivista presenta un focus “Riflessioni dal ‘Cortile dei Gentili’”. Il “Cortile dei Gentili” comprende un gruppo di esperti con sede a Roma, che approfondisce una serie di questioni: dalla musica al significato del tempo, dalla bellezza all'economia, alla vita e alla morte, all'uguaglianza e al lavoro. Questi temi sono al centro di un processo di discernimento e di dialoghi con vari partner in tutto il mondo. Recentemente, il gruppo di esperti – che... Continua
  • Le Culture precolombiane

    Il Vol. XXV 2017 N.2 della rivista del Dicastero offre un focus su "Le Culture precolombiane". Il fascicolo contiene approfondimenti sull'importanza di considerare culture e lingue diverse. Gli studi si concentrano sugli effetti perduranti del periodo precolombiano nell'America Latina, passando in rassegna vari momenti della storia latinoamericana che mostrano come il messaggio evangelico si è diffuso, tenendo conto dello scambio culturale e linguistico. Si studiano la mentalità e la... Continua
  • Il tempo e la visione delle donne

    Il Vol. XXV 2017 N.1 della rivista del Dicastero presenta un focus su "Il tempo e la visione delle donne". La differenza è evidente. Le culture umane sono articolate e anche il contributo delle donne ha i suoi tempi, le sue prospettive e particolarità, specialmente nelle relazioni. Questo è il motivo per cui un gruppo di consulenza femminile è sorto all’interno del Pontificio Consiglio della Cultura. Questo gruppo di donne - psicologhe, accademiche, madri, diplomatiche, designer,... Continua
  • "Living Fully"

    Il Vol. XXIV 2016 N.3 della rivista del Dicastero presenta un focus sul convegno "Living Fully 2016". Esclusione e solitudine, entrambe condizioni che le persone con disabilità vivono ogni giorno, sono solo due dei tanti argomenti che il convegno "Living Fully 2016" ha affrontato a Roma il 24-26 giugno. La prima parte di questo fascicolo della nostra rivista contiene i dettagli della conferenza, insieme agli articoli scritti dai partecipanti all'evento. Il convegno sul... Continua
  • Prospettive della ricerca sulle staminali

    VOL. XXIV 2016 N.2 La rivista del Dicastero con un focus scientifico sulle terapie della cellula staminale. La prima parte contiene gli atti della Terza Conferenza Internazionale sul progresso della medicina rigenerativa ed il suo impatto culturale, che si è svolta in Vaticano lo scorso 28-30 aprile 2016. La conferenza ha esaminato gli avanzamenti correnti nella ricerca sulla cellula staminale e il futuro delle terapie cellulari, includendo le barriere del progresso, le questioni etiche ed... Continua
  • Letteratura e Misericordia

    Vol. XXIV 2016 N.1 della rivista del Dicastero è ora disponibile e si focalizza sul tema “letteratura e misericordia” Dall’ Editoriale: Editoriale Questa edizione della nostra rivista è una piccola celebrazione del potere descrittivo della letteratura  capace di far aprire gli occhi sulla vera condizione dell’uomo. Sono inserite  pagine de Utopia di Thomas More nel suo quinto centenario, la misericordia di Shakespeare nel suo 400 ° anniversario, le parole del poeta, spesso trascurato,... Continua
  • Culture and Ecology

    Il Vol. XXIII 2015 N.3 della rivista del Dicastero offre un focus sull'ecologia culturale. L'enciclica "Laudato Si’" (LS) di Papa Francesco affronta infatti la dimensione culturale della crisi ecologica, facendo appello a una coraggiosa rivoluzione culturale (n. 114) in grado di attingere alle ricchezze delle diverse culture del mondo in senso ampio. Insieme alle informazioni sulle altre nostre attività, incluso il Padiglione della Santa Sede all'Expo (nella foto di copertina), questo... Continua
  • Le Culture femminili

    Vol. XXIII 2015 N.2 della Rivista del Dicastero appena ha il suo focus sulle Culture femminili. L’Assemblea Plenaria del 2015 è stata dedicata al tema delle Culture femminili: Uguaglianza e Differenza. Per condividere i frutti di quell’incontro, proponiamo questa istantanea delle riflessioni scambiate in accoglienza dell’invito di Papa Francesco a discernere il modo in cui coinvolgere i talenti specifici che le donne portano alle culture e alla Chiesa. Sono stati quattro giorni di ascolto e di... Continua
  • Musica e Culture

    Vol. XXIII 2015 N. 1. Una serie di articoli introduttivi esamina lo spazio della musica nel mondo e nella vita della Chiesa, tratteggiando un ampio quadro comprendente alcuni progetti di ricerca e di educazione musicale, che operano da una parte per la salvaguardia del patrimonio e, dall’altra, per stimolare nuove opere attraverso le diverse culture, a partire naturalmente dagli ambiti liturgici. Indice Fai clic sull'indice nelle lingue originali ... Continua
  • Economia e cultura

    Il Vol. XXII 2014 N. 3 della rivista del Dicastero si concentra sulla cultura economica.

    Una serie di articoli introduttivi esamina la disuguaglianza, la globalizzazione dei mercati, i programmi di crescita inclusivi e rimette l'umanità nel cuore dell'economia.

    Altre sezioni della rivista ospitano anche alcune recensioni di libri ricevuti e una panoramica dei recenti eventi e attività del Dicastero.

    Vedi l'indice nelle lingue originali:

    Continua
  • Cultura e mistica

    Il Vol. XXII 2014 N. 2 della rivista è uno studio sulla natura della mistica, per consentire ai lettori di capire come entriamo in relazione con Dio, dove e come questo può essere facilitato.

    Il ruolo della croce per le donne mistiche, l'azione apostolica alla luce dell'esperienza mistica del Signore, e il superare l'indifferenza senza diventare aggressivi sono solo alcuni dei temi trattati.

    Vedi l'indice nelle lingue originali:

    Continua
  • Sport e fede

    Perché le agende sportive e la vita nella Chiesa non dovrebbero scontrarsi?

    Il fascicolo è dedicato al modo in cui sport e fede si connettono e si arricchiscono a vicenda. Con articoli su “sport e disabilità”, “oltre lo sport” e “la rivelazione nello sport”, per non parlare della presentazione del St Peter's Cricket Club, la rivista include articoli tratti dall'incontro “Credenti nel mondo dello sport”.

    Continua
  • Cellule staminali e medicina rigenerativa

    Vol. XXI 2013 N. 3

    Sai molto sulla ricerca sulle cellule staminali, sei curioso dei suoi ultimi sviluppi o sei interessato a come la Chiesa si sta preparando per rispondere? O sei preoccupato per le conseguenze etiche, sociali ed economiche delle scoperte della medicina rigenerativa?

    Continua
  • Arte e fede: un nuovo dialogo

    Vol. XXI 2013 N.2

    Cosa dice la Chiesa all'arte contemporanea e come possiamo prestare attenzione a ciò che le correnti dei nuovi linguaggi artistici stanno cercando di rappresentare. Questi erano i temi al centro dell'iniziativa della Santa Sede, guidata dal Pontificio Consiglio della Cultura, di essere presente alla 55a edizione della Biennale d'Arte di Venezia nel 2013 con un proprio padiglione sul tema "Creazione, Decreazione, Ri- creazione".

    Continua
  • Le culture giovanili

    Vol. XXI 2013 N. 1

    La cultura sfida il suo giovane volto che oggi continua ad evolversi, anche se secondo linee familiari. Le nuove generazioni vanno e vengono, ma la categoria dei giovani rimane e un'Assemblea Plenaria del Dicastero è stata dedicata all'ascolto delle percezioni dei giovani di oggi, in modo da riformulare una risposta pastorale.

    Continua
  • I trent'anni del Consiglio della cultura

    Vol. XX 2012 N.3

    Trent’anni dopo la sua creazione, il 20 maggio 1982, fu organizzata una giornata celebrativa per segnare una pietra miliare nella vita del Pontificio Consiglio della Cultura, con una liturgia, un film prodotto dalla Rai, interventi di storici e un prospetto sul futuro. Questo numero della Rivista contiene interventi sia del cardinale Ravasi sul futuro sia del cardinale Poupard sul passato, nonché note sulle attività attuali del Dicastero.

    Continua
  • The Culture of the Elderly

    Vol. XX 2012 N.2

    Essere anziani è un aspetto importante della nostra natura, di appartenenti alla famiglia umana; è parte integrante della vita, tanto più che le tendenze demografiche stanno andando in una certa direzione. Ripensare il modo in cui affrontiamo l'invecchiamento, sia come individui sia come società, è oggetto delle riflessioni degli esperti che contribuiscono a questo numero particolare della nostra rivista.

    Continua
  • Le cellule staminali adulte

    Vol. XX 2012 N.1

    Etica, guarigione, speranza e collaborazione sono stati i punti focali di una conferenza vaticana sulla ricerca sulle cellule staminali adulte, a cinquant'anni dal primo articolo pubblicato sul tema. Il dialogo interdisciplinare tra una varietà di istituzioni e partner professionali diversamente motivati ha segnato questo evento. Alcuni contributi chiave sono contenuti in questa edizione della rivista.

    Continua
  • Blog e Cultura

    Vol. XIX 2011 N. 4

    L'incontro in Vaticano per i blogger. Pur incoraggiando una presenza cristiana nella comunità dei blog, questo incontro ha anche accolto con favore i blogger non credenti e critici. La Chiesa può dialogare con le culture emergenti? I blog sono pertinenti a questa domanda, in quanto espressione della cultura moderna. Questo incontro ha anche riconosciuto l'importanza di Internet come spazio antropologico.

    Continua
  • Dialogo interculturale

    Vol. XIX 2011 N. 3

    Esplorare la relazione tra fede e cultura, soprattutto attraverso contesti interculturali. In che modo la fede influisce su specifici dati demografici? La posizione espressa in questo volume è che l'evangelizzazione contribuisce allo sviluppo tra gli aborigeni, per esempio. Ciò è rilevante per tutte le persone, poiché la diffusione del Vangelo può aumentare la solidarietà e, di conseguenza, promuovere la giustizia, la pace e il rispetto per la vita.

    Continua
  • Cortile dei Gentili

    Vol. XIX 2011 N. 2

    Riassumendo vari eventi nel “Cortile dei Gentili”, questo volume si concentra sui modi per creare occasioni di dialogo tra credenti e non credenti. Tali dialoghi si sono svolti a Bucarest, Firenze, Tirana, Stoccolma, Palermo, Barcellona e in altre città. Come sempre una sezione è dedicata ad altri incontri che coinvolgono il Dicastero come quello con gli ambasciatori asiatici presso la Santa Sede e a questioni di fede, scienza e ateismo.

    Continua
  • Comunicazione e cultura

    Il Vol. XIX 2011 N. 1 affronta il tema della comunicazione digitale, dei nuovi linguaggi e delle tecnologie e dell'evangelizzazione attraverso questi ambiti. In particolare, come possiamo lavorare con i nuovi mezzi di comunicazione e come possiamo reagire ad alcune sue potenziali degenerazioni, come l'alienazione, la perdita di identità e la riduzione dell'interazione personale? Considerando la nostra attuale società secolarizzata e le tecnologie avanzate, dovremmo rivitalizzare gli approcci... Continua
  • Africa e Cultura

    Vol. XVIII 2010 N.4 Questa volta il focus è su globalizzazione, sviluppo e cultura. In che modo il progresso politico ed economico influisce sulle diverse culture? Questo numero della rivista discute specificamente dello sviluppo in Africa, delle pratiche distruttive per l'ecosistema africano e delle implicazioni sociali più ampie che ne derivano. Un altro argomento pertinente è l'introduzione dei progressi tecnologici e scientifici in Africa. Tali domande vengono affrontate dal nuovo forum... Continua
  • Latin American Cultures

    Vol. XVII 2010 N.3 La Chiesa in America Latina. Esiste una grande diversità da una parte all’altra del continente, simile a quella delle popolazioni indigene e del patrimonio dell’Africa e, di conseguenza, esiste anche una vasta gamma di lingue e di dialetti. Tuttavia, l'America Latina è prevalentemente cattolica. Quindi, tra tensioni politiche, differenze ideologiche e tradizioni diverse, la Chiesa ha l'opportunità di rispondere ai conflitti e alla diversità culturale integrando mentalità di... Continua
  • Presibiteri e cultura

    Celebrando la conclusione dell'Anno Sacerdotale, questo numero della rivista del Dicastero esamina come i sacerdoti possono utilizzare i diversi strumenti culturali nel loro ministero. Il fascicolo esplora qual è il posto dei sacerdoti in diverse regioni del mondo. Alcune relazioni espongono l’opera della Chiesa e del clero in luoghi come Taiwan e l'America spagnola, mentre altre discutono del sacerdozio come rappresentato dai media popolari, quali il cinema. Come leader dei fedeli, possono... Continua
  • Ispirazione e arte

    Circa 300 artisti da tutto il mondo si sono riuniti nella Cappella Sistina davanti al Giudizio Universale per ascoltare Papa Benedetto XVI che li invitava a entrare in una nuova alleanza, come amici che camminano insieme tra Fede e Arte. Questo numero della rivista raccoglie parte di questo dialogo.

    Continua
  • I linguaggi della carità

    Una doppia edizione della rivista si apre con una riflessione sul dialogo e la comunicazione nell’era della evoluzione tecnologica. Con la pervasività dei media visuali è necessario rinnovare le precedenti modalità di comunicazione. Come possiamo usare la tecnologia digitale per trasmettere la fede a un pubblico più vasto?

    La seconda parte si concentra su etica ed economia, quella rete di relazioni e credenze morali con cui costruiamo una società migliore.

    Continua
  • Artisti e credo

    Qual è il ruolo dell'arte nella Chiesa, soprattutto dal momento in cui l’arte contemporanea del XIX secolo se ne è sempre più allontanata? Per celebrare il decimo anniversario della Lettera agli artisti di Papa Giovanni Paolo II, questo numero della rivista tratta di vari eventi, tra cui l'incontro di Papa Benedetto con gli artisti nella Cappella Sistina, per mostrare l'importanza dell'arte nel rivelare il trascendente.

     

    Continua
  • Scienza e fede

    Scienza e religione appartengono ad ambiti completamente separati, come direbbe qualcuno? Questo numero della rivista presenta articoli che sostengono che la scienza e la religione, la fede e la ragione sono complementari e insieme possono affrontare questioni riguardanti la creazione e l'universo.

    Continua

Creato il 20 maggio 1982, dal Servo di Dio Giovanni Paolo II, il Pontificio Consiglio per la Cultura ha pubblicato il primo numero del suo modesto Bollettino, Chiesa e Culture, nel 1984: poche pagine, spillate, con due uscite all’anno e in edizioni parallele in italiano, francese, inglese e spagnolo. Iniziando dal 1991, dopo 7 anni e 14 numeri, il bollettino assume forma di rivista.

Ben presto si avrà, però, un cambiamento essenziale. Il 25 marzo 1993, infatti, Giovanni Paolo II unisce il Pontificio Consiglio per il Dialogo con i non credenti, fondato nel 1965 da Paolo VI, al Pontificio Consiglio della Cultura, per formare un unico organismo, che porta d’allora fino ad oggi il nome di Pontificio Consiglio della Cultura. Peraltro, anche il Bollettino di informazione, nato “pro manuscripto”, dell’allora Segretariato per i non credenti, aveva da poco – nel 1990 – rinnovato la sua veste e cambiato il suo titolo da Ateismo e Dialogo in Ateismo e Fede. Appariva quattro volte all’anno, con articoli in francese, inglese e spagnolo.

Il Pontificio Consiglio della Cultura, nato con questa fusione, ha optato essenzialmente per il formato di quest’ultima rivista, pubblicando trimestralmente, a partire dal terzo trimestre del 1993, la rivista attuale, con il titolo Culture e Fede, con contributi in francese, inglese e spagnolo. Nell’anno giubilare 2000, poi, volendo rendere la rivista accessibile ad un sempre più vasto pubblico, è stato introdotto l’italiano, come quarta lingua e, in più, rinnovata la copertina.

Il primo numero dell’anno 2009, invece, ha voluto portare una rinascita: oltre alla veste tipografica, anche il contenuto ha subito un arricchimento essenziale. Si è, così, scelto, di rendere monografico ogni numero e di introdurre alcune nuove rubriche.

*    *    *

Abbonamento annuo

Per l’Europa 30 € e fuori d’Europa 37 $ USA, pagabile a mezzo di vaglia postale o assegno bancario (fuori d’Europa attraverso una banca degli USA) all’ordine di:

Culture e Fede,  Pontificio Consiglio della Cultura,  00120  Città del Vaticano

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Tel.: (+39) 06.6989.3811                      Fax: (+39) 06.6988.7368                     rivista@cultura.va